Video Ricette
Pizza in Teglia – Alici e Pomodorini

Guarda il video di questa ricetta

Presentazione

Ricetta che nasce con ingredienti semplici e “poveri” ma, se lavorati in un certo modo, possono dar vita a una ricetta molto gustosa e creativa.
Prepareremo una croccantissima Pizza in Teglia alla Romana con effetto tridimensionale di cui la caratteristica principale sarà il contrasto tra la friabilità della base e la cremosità e freschezza della stracciatella, delle alici. Infine aggiungeremo dei pomodorini confit e dei frutti del cappero per risaltare il carattere delle alici, e il prezzemolo, apprezzatissimo col pesce.

Ingredienti
  • Passata di Pomodoro
  • Alici fresche
  • Stracciatella
  • Pomodorini
  • Cucunci
  • Prezzemolo
  • Olio EVO
  • Sale
  • Origano
Preparazione

Per cominciare prepariamo sul nostro tavolo della farina per la stesura della Pizza. Prendiamo l’impasto, adagiamolo sopra la farina e lavoriamolo delicatamente fino a raggiungere più o meno la stessa grandezza della nostra Teglia che andremo a oleare con poco olio extravergine di oliva, aiutandoci con un pennello o con della carta assorbente. Poniamo la Pizza nella Teglia facendola aderire bene a tutti i bordi. Prendiamo il pomodoro, già salato, e “sporchiamo” la nostra base per renderla leggermente rosata. Prima di infornare aggiungiamo un filo di olio. La cottura durerà circa 5-6 minuti a 300°. Mentre la nostra Pizza cuoce in forno prepariamo gli altri ingredienti. Iniziamo dai cucunci: tagliamo via il picciolo e ricaviamoci delle fettine sottili. Tritiamo il prezzemolo. Per la preparazione del pomodorino confit occorre soltanto tagliarlo a metà, aggiungere un po’ di zucchero, origano e un pizzico di sale. Cuocere in forno per un’ora e mezza a 170 C°. Infine piastriamo le alici in padella con pochissimo olio extravergine (saranno pronte in pochi secondi).

La nostra Pizza in Teglia è pronta! Sforniamola, dividiamola in tranci e farciamola.

Il primo ingrediente che adagieremo sulla Pizza sarà la Stracciatella che servirà a tenere fermi gli altri componenti. Disponiamo i pomodorini, I frutti del cappero e le alici cercando di non schiacciarli tra di loro per dare volume e tridimensionalità alla Pizza. Infine un filo d’olio e un pizzico di prezzemolo.